Atelier International

 

Saranno due i distributori di vini internazionali che daranno vita all’Atelier International: Cuzziol Grandi Vini di Conegliano Veneto e Divinamente Francia di Somma Lombardo.

La Francia infatti sarà protagonista con 13 etichette partendo dall’Alsazia assaggeremo il Crémant Rosé di Armand Gilg, il Gewürztraminer 2015 del D.ne Agapé e l’Engelgarten 2014 del D.ne Marcel Deiss. Ci spostiamo in Borgogna e troviamo lo Chablis Vauligneau 1er cru D.ne Alain Geoffroy 2015, il Santenay Vieilles Vignes Vincet Girardin 2014 e il Pommard 2015 del D.ne Nicolas Rossignol. Scendiamo nella Valle del Rodano dove in assaggio ci saranno il: Crozes-Hermitage Calendes Ferraton P&F 2015 ed il Côtes du Rhone Rhonea 2016. Il Bordeaux invece sarà rappresentato dallo Château Bechereau 2015. Chiudiamo il discorso Oltralpe con la Valle della Loira dove saranno due le etichette in assaggio: il Sancerre Le Rochoy D.ne Laporte 2016 ed Saumur Blanc Coulée de St-Cyr D.ne Arnaud Lambert 2014.

Ci trasferiamo in Germania con due grandi Riesling come il Mineral Trocken Emrich-Schönleber 2016 ed il Riesling 2014 di Wiengut Vols. Due saranno anche i vini Austriaci e precisamente assaggeremo il Revolution Osterreich Soleva J. Zillinger s.a. ed il Grüner Veltliner Frauenweingarten W. Tegernseerhof 2015. L’etichetta extra-europea sarà il Pinot Noir Russian River Valley De Loach Vineyards 2015 dalla California.

Buon divertimento e buona degustazione.